Come comunicare al dipendente un aumento di stipendio?

[Articolo aggiornato il 12 Aprile 2022]

L’aumento di stipendio è uno dei doveri dei Manager. Durante la carriera giungerà sempre il momento di comunicare l’aumento di stipendio ai propri collaboratori. È però molto difficile usare le parole giuste o il modo di approcciare l’argomento.

Per prima cosa però, avete visto anche i benefit aziendali che potreste offrire in aggiunta ad un aumento della Retribuzione annua lorda (RAL)?

Non sapete cosa offrono i vostri competitors? Informatevi su Stupendio. Troverete tante informazioni su quanto dare come aumento di stipendio.

aumento di stipendio

Lettera di comunicazione di aumento di stipendio

Innanzitutto bisogna impostare una lettera di comunicazione. La lettera per comunicare l’aumento di stipendio deve essere scritta in maniera formale, ma allo stesso tempo breve e concisa.

Per prima cosa bisogna ringraziare il collaboratore e porlo al centro dell’attenzione. Per secondo si dovrà inserire l’importo dell’aumento di stipendio e di eventuali altri benefit aziendali aggiuntivi.

Di seguito di proponiamo due lettere come esempio.

Esempio di email

“Caro [Nome],

è con piacere che ti comunichiamo una modifica migliorativa relativa alla Tua retribuzione annua lorda. Infatti con decorrenza dal [Data] la Tua retribuzione subirà un aumento pari ad Euro [valore] lordi annui.

Con i migliori auguri di successo per tutti i tuoi obiettivi lavorativi futuri,

Cordiali Saluti”

Esempio di lettera formale

“Gentile/Egregio Collaboratore,

abbiamo il piacere di comunicarLe che in relazione alla valutazione estremamente positiva delle Sue prestazioni durante quest’ultimo anno, siamo a proporre un aumento di merito della Sua retribuzione lorda annua pari ad Euro [valore], con decorrenza [Data].

Siamo certi di poterci affidare a Lei per gli ambiziosi futuri progetti relativi alla nostra Azienda.

Con l’occasione porgiamo distinti saluti”

Qualora si volesse essere più formali, si può chiudere una lettera in una busta bianca, da consegnare a mano.

Aumento di Stipendio. Errori da evitare.

Ricorda che come Manager è importante non mettersi nella posizione in cui il lavoratore si senta preso in giro. Perderesti la sua fiducia e cambierebbe azienda.

Per esempio non fargli credere che l’aumento di stipendio sia cospicuo, quando non lo è. O peggio fargli credere che ti sei battuto per ottenerlo quando in realtà è un aumento previsto dal CCNL di riferimento.

Inoltre è da evitare di fare in modo che l’aumento di stipendio sia assorbito da potenziali bonus successivi. Vi rendereste solo ridicoli.

Infine, non usate la tecnica in cui il valore comunicato sia in realtà il costo aziendale. Per cui il dipendente riceve in busta paga un aumento minimo.

La prima volta il lavoratore potrebbe fare finta di niente, ma a lungo termine alla prima occasione se ne andrebbe a gambe levate. Disincentiveresti il desiderio di progredire ed impegnarsi negli obiettivi aziendali.

Consigli Utili

Un consiglio, che troppo spesso non viene seguito, è muoversi in anticipo. Non si deve attendere che il lavoratore chieda l’aumento di stipendio. A quel punto sta già pensando di andarsene.

Ancora peggio è muoversi perché costretti. Forzati dalle circostanze (es: il lavoratore ha trovato un altro lavoro). E’ sempre preferibile offrire aumenti di stipendio o scatti di livello in maniera autonoma e costante. Ovviamente basandosi sul merito.

Ciò farà capire al proprio collaboratore, ed a tutti i suoi colleghi, che a fronte di impegno e merito vengono stimati e remunerati.

Dall’altro lato però ci sono dipendenti che ogni 6 mesi chiedono un aumento di stipendio. Questi dipendenti è meglio perderli che trovarli. A meno che non sia dovuto ad una situazione di partenza molto negativa. In pratica tutti coloro che sono molto distanti dallo stipendio medio italiano.

A quel punto è meglio allineare la retribuzione annua lorda una volta per tutte. Un singolo aumento di stipendio è consigliato per avvicinarsi allo stipendio medio italiano.

Non c’è nulla di più demotivante per un lavoratore di andar ad elemosinare un aumento di stipendio.

Vuoi sapere quanto pagano i tuoi competitors? Scoprilo su Stupendio

Condividilo!

Facebook447
Instagram159